Articoli con tag "Concorso Giovani Critici 2012"

Ri-animazione_ di Claudio Granato

Testo inedito. Si sente parlare da anni di evoluzione, crescita e virtualità, esattamente dalla pubblicazione di Animate form di Greg Lynn. Tre parole indiscernibili se si toccano i temi del corpo che cambia, non inteso come dinamismo, come si può [...]

Luglio 16, 2012 Giovani Critici 2012, presS/Tcontests

Le mura parlanti. Note sulla carica semiotica della fortificazione come espressione di dissenso_ di Claudia Matoda

Estratto dal testo edito pubblicato su sottoposto a valutazione per Lexia 13 (2012). In Segni, storia e progetto dell’architettura (1973), Renato De Fusco propone un’ipotesi di studio cheunisce la linguistica di De Saussure ad una lettura purovisibilista di stampo fiedleriano. [...]

Luglio 16, 2012 Giovani Critici 2012, presS/Tcontests

Dopo l ‘effimero_ di Marco Moro

Testo inedito. La cultura dell ‘effimero, da ultima, si è inserita incisivamente all ‘interno di un dibattito multidisciplinare che indaga le implicazioni reciproche tra la pratica architettonica e l ‘allestimento. La coscienza dell ‘effimero nell ‘architettura contemporanea, in qualche caso, [...]

Luglio 16, 2012 Giovani Critici 2012, presS/Tcontests

……L ‘indifferenza architettonica_ di Cristina Perrone

Testo inedito. Col tempo ho imparato a comprendere che tutto è architettura, che tutto è fare architettura.L ‘architettura di oggi più che mai, non può fermarsi alla composizione del bel manufatto, del manufatto esteticamente di pregio, ne tantomeno alla ricerca [...]

Luglio 16, 2012 Giovani Critici 2012, presS/Tcontests

La potenzialità dell ‘inutile e l ‘inutilità del superfluo: riflessioni sul vuoto urbano_ di Federica Pisuttu

Testo inedito. ├ê di circa un mese fa l ‘ultimo esempio di occupazione, da parte di collettivi di artisti, di luoghi abbandonati nel cuore della città per la creazione di nuovi spazi per la cultura: stiamo parlando di Macao a [...]

Luglio 16, 2012 Giovani Critici 2012, presS/Tcontests

Possibili punti di contatto tra la forma letteraria del trattato e l’opera Electronic Urbanism di Takis Zenetos, architetto_ di Edoardo Riva

Testo inedito. L’intento che si vuole perseguire con questa breve relazione è una rilettura dell’opera Electronic Urbanism[1] dell’architetto greco Takis Zenetos (1926-1977). Interessante, in questa sede, potrebbe essere il tentativo di far emergere quelle caratteristiche che per strutture e contenuto, [...]

Luglio 16, 2012 Giovani Critici 2012, presS/Tcontests

Un ‘ammaliante signora_ di Maria Azzurra Rossi

Testo edito, pubblicato su CityVision magazine n┬░4 del 17/09/2011. Possibile che il mondo non sia grande e variegato a sufficienza, tanto da soddisfare le bocche più affamate di curiosità e diversità, specie e categorie, colori e nazioni? E perche strane [...]

Luglio 16, 2012 Giovani Critici 2012, presS/Tcontests

Don Keysciotte_ di Simone Sirgiovanni

Testo inedito. ├ê uno strano periodo quello in cui viviamo, non c ‘è crisi, c ‘è un giro di boa, cerchiamo di tornare all ‘arrivo, tutto sembra assolutamente a portata di mano, in fondo ci siamo già passati all ‘andata, [...]

Luglio 16, 2012 Giovani Critici 2012, presS/Tcontests

LUNGO IL TRATTURO – ANALISI CRITICA PER LA VALORIZZAZIONE DEI TRATTURI DELLA PROVINCIA DI BARLETTA – ANDRIA – TRANI_ di Nicola Spagnoletti Zeuli

Testo inedito. La leggibilità del paesaggio è la condizione naturale di un ordine naturale che, anche se casuale, non ci provoca delle preoccupazioni; secondo W. Hellpach infatti vi possiamo trovare nel paesaggio frammenti spaziali dell ‘ordine strutturale che governa il [...]

Luglio 16, 2012 Giovani Critici 2012, presS/Tcontests