Articoli con categoria "Farmacia di Marco Ermentini"

Architetti (strani) d’Italia: Fedora Trench (5) – di Marco Ermentini

Fedora nasce in pieno inverno ad Aosta durante un terribile acquazzone. All’età di cinque anni è allontanata dalla scuola di cucito per troppa intraprendenza. Da questo momento per lei la tessitura diviene una vera e propria missione. A undici anni [...]

Aprile 15, 2021 Farmacia di Marco Ermentini

Architetti (strani) d’Italia: Ercole Sostenibile (4) – di Marco Ermentini

L’Ingegner Ercole Sostenibile nasce nel 1971 sul Ponte sullo stretto di Messina da suo padre Doppio Uni  e sua madre Bugna Putrella . Durante la ricreazione all’asilo Montessori un compagno di classe si dondola per gioco su una vecchia trave di [...]

Aprile 9, 2021 Farmacia di Marco Ermentini

Architetti (strani) d’Italia: Modesto Corten (3) – di Marco Ermentini

L’architetto di questa terza puntata, al contrario dei primi due, ha ottenuto grandi successi. Nato a Feroleto Antico nel 1960 si è specializzato in interventi sui monumenti e ha una grande sensibilità per l’accostamento del contemporaneo sull’antico. Dopo un’ approfondita [...]

Aprile 1, 2021 Farmacia di Marco Ermentini

Architetti (strani) d’Italia: Lana Centodieci (2) – di Marco Ermentini

Le difficoltà per una donna architetto sono state, e lo sono ancora, molte. In questo mondo maschile negli anni ‘50 Lana Centodieci si fece notare per la sua qualità e caparbietà. Nell’architettura del dopoguerra non ci si curava della sostenibilità [...]

Marzo 25, 2021 Farmacia di Marco Ermentini

Architetti (strani) d’Italia: Ugo Necessario (1) – di Marco Ermentini

Un Architetto molto particolare e completamente dimenticato, un carattere schivo, ha vissuto  una vita contraddittoria piena di difficoltà e di stenti. Necessario non sopportava la ripetizione, per lui tutto ciò che componeva una serie era estremamente negativo.  Da piccolo venne [...]

Marzo 18, 2021 Farmacia di Marco Ermentini

Non abbiamo mai smesso di conversare con Palladio, Borromini, Wright… – di Marco Ermentini

La grande architettura resiste alla dimenticanza, al suo inevitabile destino di rifiuto.  In realtà i capolavori ci premettono di gettare ponti tra il momento della loro creazione e adesso. Una specie d’intrusione tra il lontano e il vicino, tra lo [...]

Marzo 11, 2021 Farmacia di Marco Ermentini

Una bussola per il ventunesimo secolo? – di Marco Ermentini

Il mondo è fuori dei cardini. Non è un semplice cambiamento ma una metamorfosi in cui le vecchie certezze della società moderna vengono meno e nasce qualcosa di totalmente nuovo. Anche l’architettura subisce questa metamorfosi profonda, così per cercare di [...]

Marzo 4, 2021 Farmacia di Marco Ermentini

La forza della debolezza – di Marco Ermentini

Dalla mancanza occorre ripartire oggi, dalla debolezza e dalla piccolezza. Me ne sono reso conto quando ho cominciato a tessere l’elogio del coniglio, creatura minuscola e irresistibile. l’esatto contrario del rinoceronte, di Tarzan,  di Rambo e degli altri eroi esaltati [...]

Febbraio 25, 2021 Farmacia di Marco Ermentini

Dal selfie al campo lungo – di Marco Ermentini

Per cercare di capire l’architettura del ventunesimo secolo forse bisogna sorpassare il racconto dello sviluppo storico delle tendenze occidentali e osservare come esista un esigenza di mettersi in rapporto con le epoche precapitaliste e le società cosiddette primitive.  Così, il [...]

Febbraio 18, 2021 Farmacia di Marco Ermentini

Dove si nasconde la cortesia? – di Marco Ermentini

Gli architetti non brillano nella cortesia e nella gentilezza. Le Corbusier era permaloso e irascibile, presuntuoso e aggressivo. Frank Loyd Wright spregiudicato, egocentrico e arrogante. Tuttavia penso proprio che l’architetto del nuovo secolo, un periodo non certo facile, debba recuperare [...]

Febbraio 11, 2021 Farmacia di Marco Ermentini