presS/Tletter

Cittá della poesia di Davide Vargas

Il nutrimento dell’architettura [2.3] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell’architettura [2.3] – di Davide Vargas

E comunque anche a Parigi succedono cose strane. Avenue Reille è una strada alberata e i marciapiedi sono punteggiati dalle foglie gialle che cadono dai rami. È una strada tranquilla fiancheggiata da piccoli edifici e case unifamiliari. Ogni tanto passa una macchina e poche persone camminano a piedi. Al n°83 allineata nella continuità della cortina [...]

novembre 18, 2018 Davide Vargas Cittá della poesia di Davide Vargas 0

Il nutrimento dell’architettura [2.2] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell’architettura [2.2] – di Davide Vargas

Nel Museo del Centre Pompidou c’è l’architettura. Non intendo una mostra temporanea ma esposizioni permanenti. I pannelli di Jean Prouvé allineati in una sala come una cortina metallica di una città del futuro. I plastici di Rem Koolhaas, macchine di spazio al centro di una sala contigua, Villa Dall’Ava leggera e sollevata dal terreno e [...]

novembre 4, 2018 Davide Vargas Cittá della poesia di Davide Vargas 0

Il nutrimento dell’architettura [2.1] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell’architettura [2.1] – di Davide Vargas

Una piantina di pomodoro è spuntata dove un tubo inclinato si innesta nella fecale che scende sulla facciata del palazzotto dove ho lo studio. Il tubo inclinato viene da una cucina. Quindi porta giù tra l’altro semi che cercano un varco per germogliare. Il pomodoro sta lì, solitario e rosso acceso dal sole sul fondo [...]

ottobre 28, 2018 Davide Vargas Cittá della poesia di Davide Vargas 0

Il nutrimento dell’architettura [100] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell’architettura [100] – di Davide Vargas

Quota 100, come per le pensioni. Con un numero così occorre un pensiero riassuntivo. Importante. Ma non mi viene. Mi frullano per la testa cose. In metropolitana quando il treno esce dal sottosuolo cerco un segnale nel paesaggio che si dilata fino alle inquietudini di Scampia. O per strada mentre una macchina mi taglia la [...]

giugno 10, 2018 Davide Vargas Cittá della poesia di Davide Vargas 0

Il nutrimento dell’architettura [99] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell’architettura [99] – di Davide Vargas

L’incuria è incuria e non si discute. Però può essere che sei ben disposto e quello che vedi si trasforma. I cordoni di pietrarsa sono spaccati sollevati dalle radici e sbilenchi. I ciuffi di gramigna escono dalle giunture dei cubetti del marciapiede tra foglie secche colore del caffè, tappi di bottiglie e lacerti di umidità [...]

giugno 3, 2018 Davide Vargas Cittá della poesia di Davide Vargas 0

Il nutrimento dell’architettura [98] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell’architettura [98] – di Davide Vargas

Ho conosciuto Will Alsop a Selinunte nel 2016. Dopo la presentazione del suo lavoro funambolico ad una folla di noi provenienti da tutta l ‘Italia siamo capitati allo stesso tavolo a cena. L ‘uomo era simpatico, i capelli lunghi e la camicia bianca troppo stretta sulla pancia, mangiava e beveva con gusto, cosa che sembrava [...]

maggio 23, 2018 Davide Vargas Cittá della poesia di Davide Vargas 0

Il nutrimento dell’architettura [97] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell’architettura [97] – di Davide Vargas

Metto a confronto le due versioni di un disegno fatto per il mio impegno settimanale con la Repubblica Napoli. Si tratta dell ‘ex fabbrica SIAG progettata da Angelo Mangiarotti e Aldo Favini e costruita nel 1962 a Marcianise. I due disegni sono apparentemente uguali. In realtà uno è la prima scansione e l ‘altro è [...]

maggio 13, 2018 Davide Vargas Cittá della poesia di Davide Vargas 0

Il nutrimento dell ‘architettura [96] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell ‘architettura [96] – di Davide Vargas

Ancora su Donnarumma all ‘assalto, il romanzo reportage di Ottiero Ottieri. L ‘autore bravissimo sfugge ad ogni estetismo e rappresenta senza infingimenti la Realtà. Ma lo sa bene, la Realtà se scrivi non potrai mai narrarla come un corpus oggettivo. ├ê questa impossibilità che porta il reportage nel campo del romanzo. E dunque la Realtà [...]

maggio 7, 2018 Davide Vargas Cittá della poesia di Davide Vargas 0

Il nutrimento dell ‘architettura [95] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell ‘architettura [95] – di Davide Vargas

Su una delle bancarelle del centro storico ho trovato Donnarumma all ‘assalto, romanzo reportage che Ottiero Ottieri pubblicò nel 1959. Ovviamente l ‘ho preso, tre euro. L ‘occhio e la penna di Ottieri nelle vesti di uno psicologo registrano in una sorta di diario giornaliero il lavoro sporco delle selezioni per l ‘assunzione di operai [...]

aprile 30, 2018 Davide Vargas Cittá della poesia di Davide Vargas 0

Il nutrimento dell ‘architettura [94] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell ‘architettura [94] – di Davide Vargas

Nel centro storico normanno di questa piccola città nei punti dove si slarga la trama radioconcentrica dell ‘impianto così univoco da far accostare gloriosamente secondo Piccinato [1943] il tipo urbano agli esempi stranieri quale Bram presso Carcassonne, cioè dove la geometria concede solo lievi deformazioni del tracciato mentre bandisce vuoti e slabbrature che invece l [...]

aprile 22, 2018 Davide Vargas Cittá della poesia di Davide Vargas 0