Tutti gli articoli di Eduardo Alamaro

Preti e pietre rotolanti, Rolling Stones in Naples forever – di Eduardo Alamaro

Oggi parliamo di pietre. “Tu sei buono e ti tirano le pietre. / Sei cattivo e ti tirano le pietre. / Qualunque cosa fai, / dovunque te ne vai, / capire tu non puoi, / se è bene o male [...]

2 Dicembre, 2018 Crick di Eduardo Alamaro

Te voglio tantu bbene immateriale, Unescete cu mme, ‘e PresST! – di Eduardo Alamaro

AAA Arti applicate Unesco immateriale, lista della Regione Campania ‘e PresS/T. Frienno magnanno. Attenzione che scottano, le ex arti industriali. Notizie fresche sull’argomento ci giungono per merito dell’amico (ritrovato) via mail di questa settimana: Giuseppe Schiavone di Vietri sul Mare, [...]

25 Novembre, 2018 Crick di Eduardo Alamaro, Parole

Mondi Possibili d’Architettura: il fumetto come pratica contro. di Eduardo Alamaro

No, non è possibile.  E’ proprio vero il detto pop: non c’è due senza tre. Tre amici ritrovati, uno di PresS/T all’altro, con la posta elettronica, a mia insaputa. Come farei a vivere senza internet, internos? La mia Patria è [...]

18 Novembre, 2018 Crick di Eduardo Alamaro, Parole

Architetti somari di tutto il mondo, ragliate e travagliate! – di Eduardo Alamaro

Internet, che meraviglia pescare nel web! Che bello ritrovarsi nell’etere! Meglio di “C’è posta (elettronica) per te” di Maria De Filippi, regina delle ricongiunzioni televisive. Toc, toc, chi bussa oggi alla mia porta mail? Dopo il poeta Alessandro Carandente (vedi [...]

4 Novembre, 2018 Crick di Eduardo Alamaro, Parole

Mario Perniola: Oltre l’arte e il design, 40 anni dopo – di Eduardo Alamaro

Tutta colpa del vecchio Marcuse o/e delle Marcu-sedizioni del mio amico poeta, organizzatore culturale e fine letterato Alessandro Carandente di Quarto di Napoli (ossia di: ‘Nu Quarto ‘e Napule metropolitana p. v.).  Nei giorni scorsi, a sorpresa, il caro Carandente, [...]

28 Ottobre, 2018 Crick di Eduardo Alamaro, Parole

Per una giusta dose quotidiana di disincanto, via orale o supposte … – di Eduardo Alamaro

E’ passato un po’ di tempo. Son passati più di quattro anni dal 4 aprile 2014, quando segnalai su questa presS/Tigiosa PresS/Tletter il lavoro di Peppe Pappa, artista visivo napolitano da ascrivere tra quei coraggiosi oltreGiani moderni che assunsero su [...]

16 Ottobre, 2018 Crick di Eduardo Alamaro, Parole

Per un Museo dichiaratamente commerciale … – di Eduardo Alamaro

Ammore eterno! Amo l’Architettura, specie se ‘ngrata e Krudelia, … aaamo Prestinenza e la sua competenza, amo la PresS/Tletter con la Mela secca doc, …. amo le arti molto applicate, decorative et industriali ‘800, amo il Loosso dell’Ornamento è diritto, [...]

7 Ottobre, 2018 Crick di Eduardo Alamaro, Parole

Frecciargento Napoli o Trento (e ritorno col tridente) – di Eduardo Alamaro

Non c ‘ero mai stato. Andando da Bologna verso il Brennero il mio limite era Verona, città tante e tante volte raggiunta in treno o aereo per Abitare il temp(i)o di Amadori. Anzi no, una volta avevo alzato l ‘asticella [...]

15 Ottobre, 2017 Crick di Eduardo Alamaro, Parole

Che Maddonni, a Cerreto Sannita! – di Eduardo Alamaro

Vado sempre molto volentieri a Cerreto Sannita, una lezione di architettura post sisma, valida ancor oggi e per sempre. Studiare e andare per credere! Post fata resurgo alla grande, mejo ‘e primma, disse Cerretonova Sannita. In-fatti (e non parole) ÔǪ [...]

2 Ottobre, 2017 Crick di Eduardo Alamaro, Parole

CacoNapoli, terza puntata: l ‘isola di merda secca – di Eduardo Alamaro

Introibo o L ‘Amatissimo e unico mio e-lettore mi scrive oggi mail, in risposta all ‘arte fecale della scorsa s/puntata all ‘Eldorado. Scrive poeticamente così: ÔǪ L’A… AAveva espulso con non piccolo sssforzo ÔǪ poi guardava, toccava, manipolava, assaggia-va, va’. [...]

28 Maggio, 2017 Crick di Eduardo Alamaro, Parole