Ecco il nuovo DCPM! – di Marco Ermentini

Il Presidente del Consiglio delle Minestre, vista la Legge, decreta le seguenti misure di contenimento del contagio di anti-architettura.

È fatto obbligo che:

  • i concorsi siano rapidi, efficaci e seri, con il risultato assicurato e si passi immediatamente alla realizzazione
  • l’università venga liberata dai tromboni dell’accademia
  • i lavori pubblici siano bonificati dagli avvocati
  • si attivi un grande lavoro di manutenzione delle città e del territorio
  • la  semplificazione burocratica divenga una realtà tangibile
  • i cugini dei committenti non possano più progettare
  • i restauri non mummifichino più i monumenti
  • L’ecologia  chic si riveli una bufala
  • il superbonus del 110% comporti il miglioramento della qualità dell’architettura
  • L’architetto ricopra il suo vecchio ruolo di regista delle trasformazioni
  • i critici ritornino a criticare

Roma, data odierna

Il Presidente del Consiglio delle Minestre
Plebeo

Il ministro della Malattia
Sconforto

                                                                      

        

Scrivi un commento