presS/Tletter
 

PROGETTO FINALISTA – Young Italian Architects 2018 – SONGHORI LAUDANTE LOMBARDINI

songhori laudante lombardini
san francisco house of music (music wave motion)

descrizione
L ‘area di intervento è situata all ‘interno del Golden Gate Park di San Francisco ed è fortemente
caratterizzata dalla coesistenza di grandi tessuti pedonali e di lunghe trame carrabili, utili per
raggiungere le infrastrutture che lo stesso sistema parco ospita.
La proposta dipende fortemente dalla dimensione urbana (la quale ne determina margini e
scala di intervento) ma cerca allo stesso tempo di imporre una decisa autonomia formale, tesa
a generare un elemento di forte riconoscibilità che si fonda con il parco stesso.
L ‘intreccio di trame che valorizzano questa grande e verde texture si dilata poi in altezza
attraverso una logica ben precisa: dall ‘interno infatti, i listelli, tendono a chiudersi nei punti che
osservano i percorsi carrabili e ad aprirsi ove si osserva il verde del parco.
L ‘invasione del tutto non artificiale della struttura vegetale sull ‘edificio è la chiave di
valorizzazione del parco; la volumetria è generata solo in parte da un ‘operazione di mimesi.
(songhori laudante lombardini)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio: songhori laudante lombardini
nome progetto: san francisco house of music (music wave motion)
luogo: golden gate park – san francisco, california
progettisti: nina mohammadgholi songhori, giuseppe laudante, marco lombardini
collaboratori:
consulenti:
periodo di progettazione: dicembre 2016
destinazione intervento: auditorium e scuola di musica
dimensioni opera: 7112 mq

note biografiche
songhori laudante lombardini (torino).
nina mohammadgholi songhori (tehran – iran, 1984), giuseppe laudante (napoli, 1993), marco lombardini (firenze, 1993).

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Leave A Response