presS/Tletter
 

PROGETTO FINALISTA – Young Italian Architects 2018 – FRONTINI TERRANA ARCHITECTS

frontini terrana architects
wonderlad

descrizione
Il progetto è articolato su due temi primari: l ‘accoglienza umana e la figurazione dell ‘ambiente domestico. Da subito le immagini apparse imprescindibili ai nostri occhi, quella di un abbraccio confortante e la sezione a capanna di una casa disegnata dai bambini, hanno costituito i segni e le volontà rispetto i quali svolgere il progetto. Da qui l ‘esigenza di un edificio continuo che si configu┬¼rasse spazialmente attorno ad un luogo verde e salutare; che evidenziasse nella sua continuità, interrotta solo dal varco d ‘ingresso, quell ‘abbraccio ideale verso chi vi accede, e infine che ritrovasse nel suo sviluppo quella sezione archetipica a doppia falda, semplice ed esemplare, del linguaggio infantile. I materiali utilizzati sono naturali, ecologici e riciclabili: il legno per la struttura scatolare in x-lam, tutto l ‘edificio è isolato termicamente con un cappotto continuo in sughero che in alcune parti è lasciato a vista, e infine l ‘alluminio che riveste le facciate e la copertura.
(frontini terrana architects)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio: frontini terrana architects
nome progetto: wonderlad
luogo: catania
progettisti: vittorio frontini, antonino terrana
collaboratori: giacomo giannoni, antonio salvi, davide maccioni, paola chiriatti, chiara caroli
consulenti: daniele mariotti, claudio iacono
periodo di progettazione: 2015 – 2016
destinazione intervento: casa d ‘accoglienza per bambini affetti da malattie oncologiche
dimensioni opera: 10.200 mq

note biografiche
frontini terrana architects (firenze)
vittorio frontini (loreto – an, 1984), antonino terrana (caltanissetta – cl, 1984).

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Leave A Response