Young Italian Architects 2018 – MAMMOLITI

michele mammoliti
nuova sede dell ‘associazione confindustria vibo valentia

descrizione
Vibo Valentia è una città fatta di oggetti accumulati nel tempo. Il progetto interviene su due corpi esistenti, tagliando, ricucendo e generando due nuovi elementi capaci di emergere e allo stesso tempo di interagire con il contesto. Il Giardino, il vuoto, uno spazio che assume il valore di luogo pubblico, un piccolo padiglione aperto, un luogo apparentemente recintato dai vecchi muri che consente di immaginarne usi molteplici, dalle manifestazioni organizzate da confindustria, a spontanei episodi quotidiani. Il Volume, il pieno, con il suo tetto a falda nasce da una interpretazione dello skyline di quest ‘area della città e contiene gli spazi più rappresentativi dell ‘edificio, la sala convegni, la sala giunta e la sala formazione. Un volume, con un aggetto di 12m, con una forte espressività, rivestito in pannelli in rame che mutano l ‘aspetto esteriore dell ‘edificio a seconda delle condizioni di luce naturale.
(michele mammoliti)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio: michele mammoliti
nome progetto: nuova sede dell ‘associazione confindustria vibo valentia
luogo: vibo valentia
progettisti: michele mammoliti
collaboratori:
consulenti:
periodo di progettazione: marzo – giugno 2011
destinazione intervento: ristrutturazione e progettazione nuova sede di Confindustria- Ance VV
dimensioni opera: edificio 559 mq, giardino 116 mq

note biografiche
michele mammoliti (vibo valentia – vv, 1984) ha il suo studio ad acquaro – vv.

Scrivi un commento