presS/Tletter
 

Young Italian Architects 2018 – DAHLIA STUDIOS

dahlia studios
rising church

descrizione
La Rising Church è la chiesa commissionata dalla Diocesi di Ascoli Piceno, da edificarsi nel Comune di Acquasanta Terme, come spazio strategico e simbolo di rinascita, successiva agli eventi disastrosi del recente sisma che ha colpito il centro Italia.
Progettata secondo una triangolare forma evocativa che generasse un ‘architettura iperbolica di ascesa, simbolo del ritorno alla normalità per una comunità traumatizzata e scoraggiata dagli eventi disastrosi del sisma del 2016.
Un ‘opera profetica ed ambasciatrice di speranza, capace di esprimere la magnificenza divina grazie alla perfezione del triangolo (in pianta) immagine iconografica della trinità.
La simbologia dell ‘iperbole, che profetizza con la sua forma l ‘ideale di ascensione, si palesa nella vista frontale dell ‘edificio.
Una forma geometrica complessa, un ‘architettura generata da un ‘ideologica spaccatura terrena, che cerca il cielo, alzando i suoi costoloni pregni di speranza, di rinascita e crescita.
All ‘acciaio e al legno il compito di generare una struttura solida e sostenibile.
Al vetro è affidato l ‘incarico spirituale, interposto tra i costoloni strutturali, genera un interscambio visivo tra la sacralità interna e l ‘inviolabilità divina della natura esterna.
(dahlia studios)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio: dahlia studios
nome progetto: rising church
luogo: acquasanta terme – ap
progettisti: stefano piccinini, simona alesi
collaboratori:
consulenti:
periodo di progettazione: 2017
destinazione intervento: chiesa e centro comunitario
dimensioni opera: 400mq

note biografiche
dahlia studios (offida – ap).
stefano piccinini (san benedetto del tronto – ap, 1985), simona alesi (san benedetto del tronto – ap, 1989).

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Leave A Response