presS/Tletter
 

Urgente! – di Marco Ermentini

Caro architetto questo è un progetto urgente, I lavori sono urgenti, la tesi è urgente, i pagamenti pure… Certo che se tutto è urgente niente lo è veramente. Così siamo schiavi di questa vecchia parola dal verbo latino urgere (incalzare). Se poi ci pensiamo bene, le cose davvero importanti sono raramente urgenti e le cose urgenti sono raramente davvero importanti.

Chi è capace di costruire delle situazioni di urgenza detiene il potere di decidere per l ‘altro. Pinocchio fa scelte sbagliate per l ‘urgenza (pianta zecchini nel campo dei miracoli, parte verso il paese dei balocchi) mentre Oblomov nella sua innocenza non conosce per niente questa parola: deve andare in dieci posti in un sol giorno, quel disgraziato!

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Leave A Response