presS/Tletter
 

IL CIMITERO DEGLI INGLESI

Robert Browning sapeva sostanzialmente scrivere ma tent├│ anche di fare l ‘architetto quando morì sua moglie nel 1861 per disegnarle il monumento funebre. Erano entrambi poeti. Da allora Elisabeth riposa a metà di una collinetta di cipressi, dentro un ‘urna di marmo sollevata su quattro esili colonne e circondata da un cespuglio di rose; sta nel mezzo di altre 1408 tombe di questo vecchio cimitero protestante detto degli inglesi, nelle vicinanze del centro storico di Firenze. In una sua lirica aveva scritto.ÔǪ..quando forti le nostre anime si stringono in silenzio sempre pi├║ vicine, finche le punte ricurve delle loro ali aperte prendono fuoco, quale amaro torto pu├│ farci la terra per impedirci di essere a lungo felici ?ÔǪÔǪ

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Leave A Response