PROGETTO FINALISTA – Young Italian Architects 2016 – CLAB ARCHITETTURA

clab architettura
mirror house

CLABarchitettura_3

descrizione
La villa allo specchio: un dialogo tra il paesaggio, l’antico e il nuovo
Interlocutori primari del progetto sono il dialogo con l’antico – la villa – e il parco che permeano lo spazio aperto.
Un solo setto in calcestruzzo, come elemento strutturale centrale, fissa l’attacco a terra della casa. Il volume si solleva come una palafitta, mettendo in risalto il pendio con la sua orizzontalità. Internamente, intorno al setto si svolgono gli spazi domestici della famiglia del custode.
Le pareti cieche, rivestite esternamente in pannelli metallici riflettenti, fungono da specchio: amplificano la bellezza dell ‘esistente, rimandano di riflesso ad un luogo immaginario, che rivela il suo artificio nella linea spezzata dell ‘ottagono irregolare e nella zona d ‘ombra propria che esso proietta nello spazio che lo separa dal pendio. La casa del custode osserva attraverso due lati vetrati, controlla rispettivamente l ‘ingresso e sul lato lungo a Est inquadra le scene della villa.
Un gioco di sguardi, dove il nuovo volume esiste autonomamente, ma trova il suo significato proprio per le relazioni che istituisce con quel luogo; diventa cassa di risonanza del paesaggio e dell ‘architettura preesistente.
(clab architettura)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio: clab architettura
nome progetto: mirror house
luogo: villa belpoggio-baciocchi, bologna
progettisti: nicola bedin, andrea castellani, matteo fiorini, paolo rigodanzo, leila signorelli
collaboratori:
consulenti:
periodo di progettazione: dicembre 2014
destinazione intervento: casa del custode – concorso casabella meno di 31
dimensioni opera: 80 mq

note biografiche
clab architettura (peschiera del garda – vr).
nicola bedin (arzignano – vi, 1984), andrea castellani (san zeno di montagna – vr, 1984), matteo fiorini (roncoferrato – mn, 1986), paolo rigodanzo (arzignano – vi, 1984), leila signorelli (valeggio sul mincio – vr, 1984).

Scrivi un commento