Young Italian Architects 2016 – UFFICIO SETTE

ufficio sette
paesaggio permanente – sguardi temporanei

ufficiosette_3

descrizione
Il progetto è un percorso conoscitivo o emotivo che si snoda lungo il Parco della Reggia di Caserta integrando l ‘esperienza del paesaggio permanente del cannocchiale ottico vanvitelliano con la scoperta di luoghi meno noti dei Giardini all ‘Italiana, all ‘Inglese e del territorio casertano circostante, considerati periferici rispetto al percorso di visita principale.
Le installazioni temporanee del percorso/esperienza mettono in relazione il visitatore con il paesaggio, il territorio, la storia e l’arte mediante sguardi temporanei offerti da portali che, come diapositive, inquadrano prospetticamente punti di interesse o porzioni del parco e dell’intorno. Ogni postazione permette inoltre l’approfondimento di un tema con un pannello informativo e con contributi accessibili online con codice QR.
I manufatti sono realizzati a costo zero con bambù di scarto o danneggiato proveniente dal Giardino Inglese, in un ‘ottica di sostenibilità e di valorizzazione di tutte le risorse del Complesso.
(ufficio sette)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio: ufficio sette
nome progetto: paesaggio permanente – sguardi temporanei
luogo: parco della reggia di caserta
progettisti: andreina bizzarro, elena grazia fè, laura pirro, federico puggioni
collaboratori: maria cristina caggiani, silvia causone, valentina cifali, agnieszka smigiel, nadia bergamaschi, giulia de montis, roberto filloramo, paola improda, alessandra magostini, laura marino, valentina messina, raffaele orlando, riccardo salvatori
consulenti: leonardo ancona, flavia belardelli, vincenzo carbone, giuseppe oreste graziano, vincenzo mazzarella, lucia migliaccio, vincenzo zuccaro, franco di ninno
periodo di progettazione: giugno-luglio 2015
destinazione intervento: valorizzazione culturale del patrimonio storico-architettonico in un sito unesco
dimensioni opera: sette installazioni temporanee 2.5x2m

note biografiche
ufficio sette (caserta).
andreina bizzarro (bogotà – colombia, 1985), elena grazia fè (siena, 1989), laura pirro (san giovanni rotondo – fg, 1989), federico puggioni (portogruaro – ve, 1989).

Scrivi un commento