Concorso GIOVANI CRITICI 2016

 

presS/Tletter_Associazione Italiana di Architettura e Critica insieme a professioneArchitetto bandisce la sesta edizione del Concorso Giovani Critici per la critica d’architettura.

Il concorso ha lo scopo di promuovere tra i giovani l’attività critica.
La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti gli under 35.

La scadenza è fissata per le ore 12:00 del 15 febbraio 2016.

Il concorso è articolato in due fasi. Nella prima verranno individuati i 10 finalisti. Nella seconda verranno proclamati i vincitori.

Giuria della prima fase: Guido Aragona (critico e blogger di architettura), Maria Elena Fauci (critico di architettura), Nicolò Lewanski (PresS/Tletter), Giulia Mura (PresS/Tletter), Emmanuele Jonathan Pilia (Deleyva editore), Ilenia Pizzico (PresS/Tletter), Paola Salvatore (Mancosu editore), Roberto Sommatino (PresS/Tletter), Diego Terna (critico e blogger di architettura).

Giuria della seconda fase: Anna Baldini (PresS/Tmagazine), Silvia Botti (Abitare), Stefano Bucci (il Corriere della Sera), Cesare Maria Casati (L’Arca), Nicola Di Battista (Domus), Luca Gibello (Il Giornale dell ‘architettura), Carlo Mancosu (Mancosu editore), Giuseppe Nannerini (L ‘ Industria delle costruzioni).

I lavori dei primi tre classificati saranno segnalati alle principali riviste di architettura e pubblicizzati sulla newsletter presS/Tletter. Il vincitore riceverà come premio il Manuale dell ‘Architetto (Mancosu editore). Le riviste di architettura coinvolte hanno espresso la volontà di offrire l ‘abbonamento per un anno ai primi tre classificati. Tutti i progetti partecipanti saranno pubblicati su www.presstletter.com in un ‘apposita sezione.

Tra i 10 finalisti verrà assegnato anche il premio speciale DiaStizein della Deleyva editore. Al vincitore del premio speciale verrà offerta dalla casa editrice stessa la possibilità di pubblicare un testo. Il premio speciale sarà assegnato allo scritto ritenuto più significativo dal punto di vista della ricerca sull’utopia e sull’innovazione e sarà assegnato da una giuria scelta dalla casa editrice, composta da: Fabrizio Aimar (critico di architettura), Antonino Di Raimo (preside facoltà Polis University di Tirana), Massimiliano Ercolani (Deleyva Editore), Rossella Ferorelli (curatrice di architettura), Marta Magagnini (teorica della rappresentazione), Antonello Marotta (critico di architettura), Giacomo Pala (vincitore prima edizione del premio speciale).

Scarica il bando
bando concorso

Scarica la scheda articolo
scheda articolo

Scarica la liberatoria
liberatoria concorso

Per informazioni scrivere a: concorsogiovanicritici@gmail.com

Media Partner: Abitare, L’Arca, Design Context, Domus, Il Giornale dell ‘architettura, L ‘Industria delle Costruzioni, Mancosu editore.

8 Comments

  1. Alessandro Ambrosini 18/02/2016 at 10:08

    Buongiorno, è già possibile prevedere una data (o un periodo) per la pubblicazione dei risultati del concorso?

    Grazie mille

    • LPP 23/02/2016 at 14:30

      Ci stiamo lavorando. In ogni caso tutto dovrà essere pronto per fine maggio, quando si inaugurerà la Biennale di Venezia. Faremo infatti la premiazione in contemporanea.

  2. Matteo 23/02/2016 at 10:58

    Salve,
    quando verrano pubblicati i risutati della prima e seconda fase?
    cordiali saluti
    M.

    • LPP 23/02/2016 at 14:28

      presto, devi avere pazienza. Ci stiamo lavorando per fare in modo che la premiazione avvenga in occasione dell’inaugurazione della Biennale di Venezia.

      • Matteo 23/02/2016 at 17:19

        Perfetto. Mille grazie e buon lavoro.

  3. Giulia 12/03/2016 at 10:18

    Buongiorno,
    ci sono aggiornamenti riguardo alla data in cui usciranno i risultati della prima fase?
    Grazie e buon lavoro

    • LPP 16/03/2016 at 11:05

      Presto. Ci stiamo lavorando. 🙂

  4. Diego Candito 21/04/2016 at 22:44

    Aveva detto: presto.
    Il diluvio universale è durato quaranta giorni e quaranta notti (Genesi 7, 4.12.17).
    All’arrivo in terra promessa, gli esploratori della terra di Canaan impiegarono 40 giorni durante i quali se la spassarono; per punizione l’esodo del popolo Israelita dur├▓ quarant’anni (Numeri 13, 25; 14, 33-34; 32, 13, Esodo 16, 35; Deuteronomio 8, 2.4; 29, 4; Giosu├¿ 5, 6).
    Mosè è rimasto sul monte Sinai per quaranta giorni e quaranta notti (Esodo 24, 18; 34, 28; Deuteronomio 9, 9.11.18.25; 10, 10).
    Il profeta Elia ha dovuto attraversare il deserto per quaranta giorni prima di giungere al monte Oreb (1Re 19, 8).
    Il profeta Giona ha annunciato la distruzione di Ninive per quaranta giorni (Giona 3, 4).
    Quaranta giorni dopo la nascita, Gesù è presentato al Tempio di Gerusalemme (Luca 2, 22).
    Ges├╣ si ├¿ ritirato nel deserto per quaranta giorni prima d’iniziare la sua predicazione pubblica (Luca 4, 1-2 || Marco 1, 12-13 || Matteo 4, 1-2).
    Si vedano anche:
    Quaresima;
    Quarantore;
    Ascensione.
    😉

Scrivi un commento