Nasce AREA 81 il luogo delle idee

14
Nasce AREA 81 il luogo delle idee
Preview 14 Maggio 2015 | Roma

 

Un luogo di idee. Più che un posto, un concetto. ├ê AREA 81.

Voluta da Exclusiva Design – studio di interior design e progettazione architettonica – e realizzata con la collaborazione scientifica dell ‘AIAC Associazione Italiana di Architettura e Critica, AREA 81 è stata inaugurata Giovedì 14 Maggio a Roma, in via Giovanni da Castel Bolognese 81.

Inizia così il percorso per coinvolgere le intelligenze e le creatività, per sviluppare idee e prodotti italiani innovativi.

AREA 81 sarà inaugurata con tre eventi.

UNA PREVIEW, il 14 Maggio

Alla preview del 14 maggio, davanti ad una platea di circa 300 invitati selezionati tra artisti, architetti, critici, curatori, giornalisti, sono intervenuti, oltre a Fabio Mazzeo, chairman di Exclusivan Design, e Luigi Prestinenza Puglisi, presidente dell ‘AIAC Associazione Italiana di Architettura e Critica, l ‘architetto Livio Sacchi, presidente dell ‘Ordine degli Architetti di Roma; i giornalisti Marcello Masi, direttore del TG2 e Lirio Abbate, inviato de l ‘Espresso; lo scrittore e sociologo Alberto Abruzzese; la chef stellata Cristina Bowerman e la docente di Storia dell ‘Arte Simonetta Lux.

La serata è iniziata con le parole di Fabio Mazzeo: Area 81 è un luogo in cui mettere in scena la creatività facendo convergere progettazione e produzione. Exclusiva vuole investire nella creatività e nell ‘AIAC abbiamo cercato un compagno di viaggio, una spinta propulsiva ed un supporto scientifico all’iniziativa. All’estero i nostri competitors fanno rete. AREA 81 è un primo passo in questa direzione.

Luigi Prestinenza Puglisi ha quindi presentato gli ospiti intervenuti: “Abbiamo un orizzonte ed un obiettivo che si chiama Bauhaus: per capire come iniziare questa avventura abbiamo voluto interpellare personaggi che provengono da mondi culturali diversi, per trarre dalle loro parole, idee e visioni linee guida che tracceranno i futuri progetti.”

Lirio Abbate: “Vedo questo luogo, Area 81, come una concentrazione di cervelli, incubatore di idee e del genio italiano esportabile all ‘estero, ma anche un luogo dove i giovani possano formarsi e sviluppare progetti concreti.”

Alberto Abruzzese: “Un luogo multidisciplinare, animato dall ‘arte dell ‘abitare che è l ‘architettura, un luogo di energia ed entusiasmo dove dare vita ad una nuova tipologia di formazione, la quale, per ripensare il progetto moderno, deve essere affiancata dalla produzione, dal fare concreto.”

Simonetta Lux: Area 81: non accademia, non Bauhaus, ma lab o museo lab di formazione e creazione dove attirare utenti desiderosi del sapere; luogo di progettazione e produzione, dove cogliere il momento della creazione indipendente di giovani artisti e progettisti. Luogo di inventività e capacità culturale fatta di memoria, buona formazione ed intelligenza internazionale, dove lavorare sulla complessità dell ‘emozione, con il basso e il poco.

Marcello Masi: “Area81, luogo di ripartenza del pensiero e della creatività: è necessario, in un mondo dominato dal web, tornare in un luogo fisico in cui confrontare esperienze fisiche, emozioni, lavoro manuale e materiale, dove le idee diventano interscambiabili. Se questa scommessa riuscirà, potrà entrare nei libri di storia.”

Livio Sacchi: “Internazionalizzazione: la creatività italiana è sempre molto apprezzata e richiesta all ‘estero ed oggi più che mai si sente la necessità di operare in diverse parti del mondo esportando il genio italiano. Interdisciplinarietà: la nostra formazione deve essere interdisciplinare e, soprattutto nel settore della progettazione di interni, arte, architettura e artigianato tendono ad intersecarsi. Progettazione, vendita e consumo: il successo proviene sempre dalla connessione di questi tre elementi.”

Cristina Bowerman: “La bellezza ci deve circondare ed avvolgere: questo luogo potrebbe essere l ‘occasione di incontro tra cibo, architettura, design ed altre arti, portato avanti in modo sempre nuovo ed inaspettato.”

Fabio Mazzeo ha poi concluso: “Come redigere dunque un programma che faccia della trasversalità la sua principale linea guida: tre paroleÔǪ energia, futuro e creatività. Iniziamo dunque questo percorso con l ‘arte: l ‘arte possiede grande energia preveggente e conquista il futuro.”

Al termine degli interventi è stato presentato infatti il volume 14 che raccoglie il lavoro di 14 artisti della scena italiana selezionati dal team curatoriale di Interno 14, una pubblicazione curata dall ‘AIAC e finanziata da Exclusiva, tradotta in inglese, russo e cinese perche possa servire a diffondere e lanciare all ‘estero le eccellenze italiane.

E ‘ stata poi inaugurata la mostra collettiva degli artisti presenti nella pubblicazione: Paolo Assenza, Marco Bernardi, Simone Bertugno, Arianna Bonamore, Elena Boni, Tania Campisi, Aldo Del Bono, Stefania Fabrizi, Pamela Ferri, Anna Muskardin, Elly Nagaoka, Cristiana Pacchiarotti, Laura Palmieri, Alberto Timossi.

UN LANCIO, il 14 Giugno

La seconda inaugurazione è la presentazione al grande pubblico che avverrà in occasione del V meeting internazionale Architects meet in Selinunte, il meeting internazionale organizzato da AIAC Associazione Italiana di Architettura e Critica e PresS/TFactory. Davanti ai progettisti e ai creativi italiani invitati al convegno si tracceranno le linee di indirizzo della nuova attività.

UN OPENING, il 14 Ottobre

La terza inaugurazione sarà l ‘opening ufficiale dello spazio espositivo ristrutturato. Un’occasione per presentare il programma delle iniziative di un luogo che mira a diventare un punto di riferimento della scena creativa italiana e internazionale.

Alcune immagini dalla preview del 14 Maggio. Foto: Massimo Camplone

AIAC Associazione Italiana di Architettura e Critica o Interno 14
Via Carlo Alberto 63, 00195 Roma
www.architetturaecritica.it
Ufficio Stampa AIAC
Roberta Melasecca
uffstampaaiac@presstletter.com
info@presstletter.com
T. 349.4945612
per info eventi: www.presstletter.com

Exclusiva Design Srl
ITALY (HEADQUARTERS)
Via Giulia 167 – 00186 Rome – Italy
Phone +39 06 68803383
Fax + 39 06 96046959

style@exclusivadesign.com
ufficiostampa@exclusivadesign.com

Shanghai Tinghui Product Design Consultancy Co. Ltd
CHINA (ASIAN BRANCH)
Room 1010, 597 Langao Road, Putuo District, Shanghai 200333, China
Phone +86 (0) 21 5166 9569
www.exclusivadesign.com
Su google maps puoi visitare la sede

loghi insieme

Scrivi un commento