Natale in farmacia: 2015 una mappa per navigare in un labirinto di scogli – di Marco Ermentini

Natale in farmacia 2

La corsa ai regali di Natale è ufficialmente cominciata: perche non fare un salto in farmacia per qualche dono speciale? La farmacia è sempre stata vista come un luogo per la risoluzione dei problemi legati alla salute ma negli ultimi tempi c’è stata una grande evoluzione della figura del farmacista come ambasciatore del benessere dell’individuo. Così è diventata un punto di riferimento anche per gli architetti che in questo periodo soffrono di patologie sempre più evidenti.

Come ogni anno la Farmacia di PresS/Tletter propone un ricco ventaglio di prodotti a prezzi scontati. Oltre alla mitica Timidina sono disponibili molte altre preparazioni.

Ma c’è di più, la farmacia ci può far capire che forse l’architettura deve riprendere la sua funzione medicinale, di balsamo che cura i lembi delle ferite nelle periferie delle nostre città e del territorio martoriato. La farmacia è dunque una metafora, una specie di guida rivolta ai perplessi sempre aperta al sorriso dell’esperienza, è una mappa una carta della terra per navigare tra un labirinto di scogli. Non mi dice cosa devo pensare ma mi indica in quale orizzonte mi trovo, e può indicarmi un’apertura possibile in cui potermi infilare, dove non sembra esserci passaggio alcuno. Ci insegna che nonostante i tempi bui non tutto è perduto e che la forza delle piccole cose può invertire la rotta verso il degrado, ci insegna che la forza della nuova generazione di architetti può promuovere concretamente una vera e propria conversione verso un modo più discreto e intelligente di intervento. Forse il mondo di carta virtuale e quello ammuffito dell’accademia è definitivamente crollato e grazie ai nuovi media, come questa stessa rivista, siamo in grado di comprendere e di progettare in maniera concreta il nostro ambiente imparando ad avere più attenzione al contesto, alla natura, alla materia e alla vita.

Insomma la farmacia per l’architetto è un sapere delicato come una piuma, è una vitamina che raccomando di assumere durante le feste in grandi dosi!

Scrivi un commento