Convegno: “Partecipazione e condivisione nella nuova progettualità urbana”

locandina

Lunedì 1 dicembre 2014, presso la Casa dell ‘Architettura, si terrà il convegno Partecipazione e condivisione nella nuova progettualità urbana, promosso dall ‘Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia e dalla Consulta Giovani Architetti Roma, in collaborazione con Architecture Open Circuit onlus.

Il convegno vuole essere un momento di confronto sugli strumenti, sulle politiche e sulle esperienze relative alla partecipazione dei cittadini alle scelte di trasformazione urbana, che costituisce oggi un ‘irrinunciabile metodologia di approccio alla progettazione degli spazi pubblici e di quelli condivisi, soprattutto nei processi di rigenerazione dove coesistono la dimensione fisica del costruito e quella relazionale degli abitanti e fruitori.

In una concezione di sviluppo sostenibile del territorio i progetti devono dismettere l ‘autoreferenzialità dei progettisti e adottare modalità più sensibili di conoscenza delle singole realtà territoriali per raggiungere l ‘obiettivo di una reale integrazione con esse.

Il programma proposto vuole sensibilizzare le nuove generazioni di progettisti al coinvolgimento attivo dei cittadini per favorire il rafforzamento e l ‘accrescimento di competenze collettive finalizzate alla produzione di decisioni più appropriate, più efficienti, più eque, più sagge, più stabili e di più semplice attuazione.

Introdotto da un Radio-Walkshow – conversazione nomade condotta da Carlo Infante-Urban Experience, il convegno è strutturato in cinque sessioni tematiche dedicate all ‘approfondimento di aspetti teorici, pratici e amministrativi di decisiva importanza per la comprensione, l ‘attivazione, la diffusione e l ‘efficacia dei processi partecipativi nei progetti di rigenerazione urbana.

Prendendo le mosse da una rilettura critica della piattaforma normativa di Roma Capitale per l ‘attivazione dei processi partecipativi dei cittadini, attraverso le testimonianze di politici ed amministratori coinvolti nell ‘iter di approvazione della Delibera 57/2006 e nelle successive fasi di applicazione, il convegno propone un percorso dialogico tra le istituzioni, i luoghi della partecipazione, la cittadinanza attiva, le buone pratiche, i modelli teorici, le tecnologie di comunicazione, le esperienze virtuose.

Riflessioni e testimonianze accomunate dal riconoscimento dei cittadini non solo come destinatari, ma come veri e propri committenti, parte attiva e componente essenziale per la definizione di nuove forme del paesaggio urbano fondate sulla socialità, sulla consapevolezza e sul senso di appartenenza.

In occasione del Convegno sarà distribuito dall ‘Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia il libro Partecipazione e condivisione nella nuova progettualità urbana, con i contributi dei relatori.

Ingresso libero con registrazione online obbligatoria www.architettiroma.it/formazione

Crediti formativi (CFP): richiesti 4

locandina 2

Scrivi un commento