presS/Tletter
 

Le pareti mobili sono immobili? – di Marco Ermentini

pareti mobili

– Buongiorno, vorrei presentare una scheda catastale di un ufficio appena ristrutturato.

– Buongiorno, faccia pure ma ha indicato nella planimetria le pareti mobili?

– Non credo proprio, le pareti sono mobili perche si spostano spesso e volentieri.

– Vede che non ha capito, qui al catasto per noi le pareti mobili sono immobili e vanno segnalate come un muro fisso!

– Mi scusi ma allora ogni volta che si spostano, e succede spesso, debbo rifare l’accatastamento?

– Certo, se no non e in regola ed è soggetto ad una sanzione molto, molto salata.

– Ma allora debbo continuamente ri-accatastare?

– Certo, ogni volta che ne sposta una .

– Caspita, la mia scheda di oggi non va più bene, so che nel pomeriggio una parete verrà spostata.

– Facciamo così, le vengo incontro, lei presenti la nuova scheda con oltre la data anche l’orario dello spostamento, così in caso di controllo catastale siamo tutti a posto.

– Grazie per l’aiuto geometra Achille, per fortuna in Italia siamo proiettati nel futuro e la burocrazia ha il volto umano!

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Leave A Response