presS/Tletter
 

SELINUNTE SUMMER SCHOOL 2014 – Off in the City | Proroga iscrizioni

SELINUNTE SUMMER SCHOOL 2014 - Off in the City_intestazione sito_low

L ‘AIAC o Associazione Italiana di Architettura e Critica presenta

Selinunte Summer School 2014: Off in the City

5 – 12 Ottobre, Castelvetrano – Selinunte (TP)

Costo: 350 + 50 euro

Prorogate le iscrizioni fino al 30 settembre

SCARICA IL BANDO QUI

 

Oggi si parla di rammendo, di laboratori urbani e di quartiere, di architetture a volume zero, di nuovi paesaggi. E infatti bisogna intervenire nelle città in forma intelligente, leggera, innovativa, rispettosa delle preesistenze. In questa quarta edizione della Selinunte Summer School si cercherà di concretizzare alcune di queste idee, attivando un programma di iniziative che verranno svolte anche nel tempo. Alla fase di progettazione, che si terrà dal 5 al 12 ottobre, ne seguiranno infatti altre tese alla realizzazione dei progetti.

Nel territorio di Castelvetrano – Selinunte sono state individuate alcune aree da riprogettare con interventi in prevalenza leggeri ma anche di recupero a più lungo termine: dall ‘arredo urbano alla risistemazione dei fronti, alla ricostruzione di manufatti.

La scommessa è di cominciare a trasformare tali aree attivando un processo partecipato che apra all ‘innovazione, attraverso interventi di artisti e di autocostruzione. E che sappia utilizzare tecniche tradizionali e strumentazioni digitali. Per questo motivo sono stati scelti come tutor progettisti con diversa formazione la cui esperienza spazia dagli interventi di recupero e ridisegno dei tessuti urbani, dall ‘arredo urbano, alla sperimentazione con le nuove tecnologie, per esempio quella delle stampanti 3D, della progettazione parametrica e della fotografia virtuale e reale.

La Selinunte Summer School 2014 avrà come titolo Off in the City e si articolerà in 6 distinti workshop che permetteranno di affrontare il tema architettonico da diverse prospettive e con diverse tecniche:

 

5 WORKSHOP DI PROGETTAZIONE

Sono state selezionate 5 aree di intervento in cui 5 studi italiani di rilievo internazionale metteranno a punto un progetto di riqualificazione articolato in tre fasi. Una con interventi semplici che potranno essere realizzati in un momento successivo al workshop e comunque in tempi brevi attraverso processi di autocostruzione, supporto di sponsor o semplici iniziative del Comune. Una seconda con operazioni programmate, quali l’intervento sulle facciate cieche che coinvolgeranno artisti e altri soggetti che si sono dichiarati interessati a collaborare. Una terza con attività di medio periodo che comportano un più complesso iter in termini di autorizzazioni e permessi. Gli studi tutor dei 5 workshop di progettazione sono:

– Labics

– T studio | Guendalina Salimei

– StudioATA

– carlorattiassociati | Walter Nicolino & Carlo Ratti

– Ghigos Ideas | Davide Crippa, Barbara Di Prete, Lorenzo Loglio e Francesco Tosi

 

1 WORKSHOP TEMATICO

Ad ampliare il raggio di competenze e di commistioni con le più recenti ricerche in campo progettuale sono stati invitati esperti nel campo dell ‘autoproduzione e della progettazione parametrica. In questo workshop, oltre ad approfondire le tecniche base, verranno elaborate idee e progetti paralleli in linea con i temi della Selinunte Summer School.

– PROGETTAZIONE PARAMETRICA E FOTOGRAFIA D ‘ARCHITETTURA | VIRTUALE E REALE:

Massimo Russo e Moreno Maggi

 

COORDINAMENTO TUTOR: Orazio La Monaca

 

Iscrizione: l ‘iscrizione avviene in due fasi. Nella prima fase si richiede una preiscrizione via mail entro il 22 settembre mandando in allegato il proprio CV di massimo 2 cartelle all ‘indirizzo: infoworkshop@presstfactory.com. Nella seconda fase, a seguito di una mail di conferma da parte dello staff, il richiedente dovrà provvedere all ‘iscrizione definitiva tramite il pagamento, a mezzo bonifico, della quota di iscrizione.

Costi: Sono previste due formule di iscrizione, con o senza soggiorno, a scelta del partecipante.

Formula eat&stay: 350 Euro + 50 Euro di iscrizione all ‘Associazione Italiana di Architettura e Critica, per un totale di 400 Euro.
Formula only eat: 200 Euro + 50 Euro di iscrizione all ‘Associazione Italiana di Architettura e Critica, per un totale di 250 Euro.

 

Per gli iscritti all ‘Ordine professionale è stata inoltrata al CNAPPC la richiesta per l ‘attribuzione dei crediti formativi.

 

I Tutor e il programma della Summer School potrebbero subire modifiche che verranno tempestivamente comunicate ai partecipanti.

INFO

Referenti: Marta Atzeni, Federica Marchetti, Carla Quintigliano, Simona Tiracchia

infoworkshop@presstfactory.com| Tel: 3391443068, 3334667964

Direttore: Luigi Prestinenza Puglisi

Responsabile: Anna Baldini

Coordinamento Tutor: Orazio La Monaca

Coordinamento generale: Zaira Magliozzi

Progetto grafico: Daniele Ficociello

Comitato Scientifico: Anna Baldini, Rosario Cusenza, Giovanni Miceli, Orazio La Monaca, Luigi Prestinenza Puglisi

Partner Istituzionali: CAM campus archeologico museale, Regione Siciliana: Assessorato dei Beni Culturali e dell ‘Identità Siciliana, Dipartimento dei Beni Culturali e dell ‘Identità Siciliana, Parco archeologico di Selinunte e Cave di Cusa Vincenzo Tusa e delle aree Archeologiche di Castelvetrano, Campobello di Mazara e dei Comuni limitrofi, Città di Castelvetrano Selinunte, Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Trapani

Press Office Aiac: Roberta Melasecca | uffstampaaiac@presstletter.com | 3494945612

DICONO DELLA SELINUNTE SUMMER SCHOOL:

Daniel Caramanico ha seguito l’anno scorso il workshop di carlorattiassociati | Walter Nicolino & Carlo Ratti: senza dubbio il miglior workshop a cui abbia mai partecipato: tutor di altissimo livello, l’AIAC è un’ottima squadra organizzativa e per finire uno strabiliante capofamiglia-motivatore, Luigi Prestinenza Puglisi. Assistere al suo ballo di fine workshop vale da solo il prezzo del biglietto!

Rosario Russo ha partecipato al workshop di progettazione parametrica di Massimo Russo: “il workshop che ho frequentato mi è stato molto utile come ‘primo approccio’ alle metodologie parametriche che ho poi approfondito da solo: senza il tutor Massimo Russo sarebbe sicuramente stato tutto molto più ostico. L’atmosfera è divertente e rilassata, ed è un piacere trascorrere l’esperienza in una cornice unica come il sito archeologico di Selinunte!”

Paolo De Marco ha preso parte al workshop autocostruzione-lighting con i tutor Aldo Cibic, Tommaso Corà e Filippo Cannata: “grande esperienza! Il parco archeologico di Selinunte è stata la cornice perfetta per il workshop. L’associazione AIAC ha organizzato una bellissima settimana di lavoro con tutor preparatissimi, temi innovativi, buona cucina e tanto divertimento!”

Le 3 precedenti edizioni della Selinunte Summer School:

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Leave A Response