presS/Tletter

presS/Tletter

#PRESSTLETTER#CRONACHE E STORIA o MAGGIO 1964 – di Arcangelo Di Cesare

#PRESSTLETTER#CRONACHE E STORIA o MAGGIO 1964 – di Arcangelo Di Cesare

Autore: Arcangelo Di Cesare
pubblicato il 8 Luglio 2014
nella categoria Cronache e storie di Arcangelo Di Cesare

Copiare è difficile, se non sai progettare impara a copiare, questa frase detta da un mio professore di facoltà, unita alle considerazioni dell 'architetto Edmondo Marrone presente nel fascicolo di maggio 1964, sono degne di qualche riflessione. La vivisezione di modelli architettonici reali, e il successivo montaggio a freddo dei pezzi ricavati, ha sempre generato pastiche gradevoli solo ai disattenti; scoprire brani di architetture di maestri innestati su progetti contemporanei, ha lo stesso sapore stucchevole dell 'accorgersi che, il parente meridionale da due mesi a Milano, si è impadronito in breve tempo di involontarie e raccapriccianti inflessioni lombarde. L 'evidente origine di questo processo la possiamo ritrovare nel metodo scolastico che ci induce ad accettare correntemente l 'operazione del taglio e della ricomposizione di pezzi celebri. Dovrebbero insegnarci la tecnica del comporre, facendoci anche copiare dagli altri, con la preoccupazione di farci assimilare ogni reminescenza, in realtà in molti, questa pratica, resta solo a livello di citazione più o meno ricercata. La scelta degli elementi da correlare non è lo specifico dell 'architettura, ma è una questione di sensibilità che sarà compiuta con gli anni. Accade purtroppo che l 'abitudine scolastica si protragga più del dovuto e che il ritmo talvolta inesorabile dell 'attività e degli impegni professionali, ci costringa a un 'attitudine discorsiva fatta di molte forme di prestito; non c 'è più tempo per porsi la domanda sul che fare?? perche si è obbligati a fare. Così facendo, quando si acquista l 'abitudine a trasportare brandelli di Wright o di Mies fuori dalla giusta collocazione, illudendoci che possano vitalizzare organismi in cui è evidente che non si crede, compiamo un innesto contro natura. Degli INNESTI_GRAFTINGÔǪÔǪquesto nome mi ricorda qualcosaÔǪÔǪÔǪÔǪ