Ultime news

Quarto Meeting Internazionale Architects meet in Selinunte_OFF: Sicily 3.0 o “SCAU STUDIO-ZAFFERANA ETNEA 1984-2014 di SCAU Studio

Municipio-Zafferana-012

ARCHITECTS MEET IN SELINUNTE o OFF 27-28-29 Giugno 2014

Cosa vuol dire OFF? OFF è tutto ciò che sta al di fuori dei circuiti convenzionali. Che definisce nuove prospettive.

OFF è Sicily 3.0_Dieci mostre per la Sicilia del prossimo futuro.

In cinque luoghi d ‘eccezione, affacciate sul Sistema delle Piazze di Castelvetrano, dieci mostre propongono visioni delle città del passato e del presente: inaugurazione venerdì 27 Giugno 2014 ore 18:30.

 

SCAU STUDIO-ZAFFERANA ETNEA 1984-2014 di SCAU Studio presso la Chiesa di S. Pietro è una delle 10 mostre di Sicily 3.0.

La prima esperienza a Zafferana Etnea, comune posto sul versante orientale dell ‘Etna, di circa 7 mila abitanti, è stato il progetto per il Centro Polisportivo Comunale. Nell ‘ottobre 1985 un violento sisma colpì il paese, causando notevoli danni agli edifici e rendendo inagibile il municipio e la scuola elementare. Il Comune coinvolse Studio SCAU al fine di studiare il progetto della ristrutturazione della scuola suddetta, in contrapposizione alla volontà del genio civile di demolire l ‘intero immobile. Il progetto fu definito prevedendo la demolizione parziale di una parte e il consolidamento della restate parte; contemporaneamente fu previsto l ‘ampliamento della scuola per realizzare gli uffici e la palestra. Successivamente a questa proposta venne assegnato l ‘incarico a Studio SCAU per la ristrutturazione e l ‘ampliamento del Municipio: la conduzione del progetto particolarmente tormentata è stata conclusa solamente dopo 24 anni.

Parallelamente alle opere pubbliche si vengono a definire una serie di progetti di recupero di edifici privati danneggiati dal sisma ed il paese diventa per Studio SCAU una vera fonte di esperienze inerenti alla ristrutturazione e al recupero strutturale degli edifici. Grazie ad un impegno inesorabile e faticoso, esteso in diversi anni, è stato possibile conquistare la fiducia di buona parte della popolazione. Negli anni, tutta una serie di realizzazioni diffuse, anche a livello di singole abitazioni private, hanno consentito di acquisire quell ‘esperienza che matura progressivamente costruendo, e senza il cui possesso ed il cui dominio, il fare architettura diventa impensabile ed improponibile.

Per committenti privati vengono realizzati alcuni interventi produttivi ed una coerenza metodologica caratterizza questa ultima serie di progetti: dal ristorante al polidiagnostico, alla realizzazione dell ‘Esperia Palace Hotel.

In questo modo, il lavoro di Studio SCAU si è sviluppato sulla base di un continuo e serrato confronto, spesso anche fortemente dialettico, che ha trovato momenti significativi nell ‘ideazione dei progetti e nella realizzazione delle opere negli oltre 25 anni di esplorazioni architettoniche.

Scrivi un commento