presS/Tletter
 

Young Italian Architects 2014 – TORRICELLI RIBOLDI

torricelli riboldi
ludoteca per bambini disabili a milano

descrizione
L ‘edificio è collocato ai confini del nuovo parco la Biblioteca degli Alberi, in un lotto ricavato a stento tra episodi urbani di natura molto differente. Il progetto trasforma questo spazio residuale in un raffinato intarsio, dotandolo di un ‘identità.
La ludoteca e il suo giardino sono pensati come un sistema di luoghi che siano, per i bambini, facilmente riconoscibili dall ‘esterno e dall ‘interno.
Il fronte sul giardino è diviso in bande materiche che ripiegano a disegnare lo spazio aperto. Si passa dal volume in cotto alla serra con tende fotovoltaiche, dal corpo trattato a verde verticale a quello in rame-zinco-titanio.
Gli spazi sono articolati attorno a una strada interna che distribuisce le aule e conduce alla piazza, illuminata da un cannon lumière, dalla quale si accede alle risalite che permettono di giungere alla terrazza del sole.
Il percorso non è solo luogo di transito ma spazio d ‘incontri e relazioni.
Nelle aule sono presenti scatole sensoriali, piccole architetture pensate per stimolare l ‘esperienza di gioco dei bambini.
La scelta della struttura in blocchi di legno multistrato autoportanti prefabbricati è dettata da principi di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica.
(torricelli riboldi)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio: torricelli riboldi
nome progetto: ludoteca per bambini disabili a milano – concorso internazionale di progettazione padiglione infanzia
luogo: milano
progettisti: carlotta torricelli, sara riboldi, stefania monzani, edoardo bernasconi
collaboratori: valentina lupi, luca peroni, paolo radeschi
consulenti:
periodo di progettazione: dicembre 2013 o gennaio 2014
destinazione intervento: ludica, educativa per bambini con disabilità fisiche
dimensioni opera: edificio di 500 mq distribuiti su due livelli

note biografiche
torricelli riboldi (milano).
carlotta torricelli (milano, 1980), sara riboldi (milano, 1979), stefania monzani (busto arsizio – va, 1986), edoardo bernasconi (milano, 1986).

Ti piace questo articolo? Condividilo!

1 Commento

  1. Alfonso 12/05/2014 at 13:42

    Bello figherrimo!!!

Leave A Response