presS/Tletter
 

Young Italian Architects 2014 – STUDIO 06

studio 06
cityall bodo

descrizione
Il bando del concorso per la progettazione del nuovo municipio della città di Bodo prevedeva la realizzazione di un nuovo edificio per ampliare gli spazi esistenti ed una conseguente riorganizzazione funzionale dei fabbricati da mantenere.
La nostra proposta voleva inserirsi in modo armonioso tra gli edifici che costituiscono attualmente il municipio senza creare un corpo estraneo al contesto, inoltre desideravamo sfruttare al meglio l’orientamento ed il soleggiamento del lotto. Il progetto è quindi stato sviluppato giungendo ad una soluzione in cui il nuovo volume sale maggiormente sul lato opposto rispetto alla torre del municipio, creando un nuovo skyline in cui spiccano: il nostro nuovo edificio comunale, la torre e la cattedrale, senza che nessuna delle tre geometrie prenda il sopravvento.
Un Municipio deve anche essere un luogo in grado di rafforzare l ‘idea di comunità tra cittadino e amministrazione, offrendo nuovi spazi di aggregazione. Per questo Il volume del nuovo edificio è caratterizzato da un tetto/scalinata attraverso il quale è possibile raggiungere il bar/ristorante posto ai piani alti del fabbricato ed il punto panoramico sulla sommità della scalinata, da cui è possibile godere di una vista a 360 gradi su Bodo.
(studio 06)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio: studio 06
nome progetto: cityall bodo
luogo: bodo – norvegia
progettisti: massimo gugliemotto, paolo mattiolo, roberto guadrini
collaboratori:
consulenti:
periodo di progettazione: agosto-settembre 2013
destinazione intervento: amministrativa
dimensioni opera: 11.000 mq

note biografiche
studio 06 (mappano di caselle torinese – to).
massimo gugliemotto (torino, 1981), paolo mattiolo (ciriè – to, 1981), roberto guadrini (ciriè – to, 1980).

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Leave A Response