Young Italian Architects 2014 – PIERUCCI

francesca pierucci architetto
villino unifamiliare a roma

descrizione
Situato in una zona residenziale di Roma, il lotto confina su tre lati con altre proprietà a destinazione residenziale e ad est con una strada molto trafficata, ubicazione che ha influito sensibilmente sulla disposizione degli ambienti: il garage e il fronte cieco sul lato est, una maggiore apertura sul lato ovest verso la parte più intima del giardino, l ‘uso di finestre a nastro alte sul lato sud per arginare l ‘introspezione visiva.
Il linguaggio compositivo è asciutto ma non scarno: un nastro rivestito in zinco, fungendo da solaio-parete-copertura, definisce la forma dell ‘edificio e ne avvolge il volume in mattoni rossi, il cui uso è un omaggio alla romanità.
All ‘interno gli ambienti si sviluppano intorno ad un soggiorno a doppia altezza su cui si affaccia lo studio-ballatoio che distribuisce le camere da letto, la luce filtra da una finestra a nastro in copertura e la scena è dominata dalla presenza di un camino bifacciale che separa la zona pranzo dal soggiorno.
(francesca pierucci)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio: francesca pierucci architetto
nome progetto: villino unifamiliare a roma
luogo: roma
progettisti: francesca pierucci
collaboratori:
consulenti:
periodo di progettazione: novembre 2013 – aprile 2014
destinazione intervento: residenziale
dimensioni opera: superficie lotto 470 mq, superficie utile 140 mq, volume complessivo 628 mc

note biografiche
francesca pierucci (fabriano – an, 1981) ha il suo studio a roma.

Scrivi un commento