In alternativa alla colomba pasquale – di Alessandra Muntoni

RETICOLATI DEL CIELO

Anziche la goffa pagnotta dolciastra che ogni primavera perpetra un vero e proprio attentato alle nostre papille gustative, proporrei quest’anno la ricetta d’autore Reticolati del cielo, inventata dall’aero-scultore futurista Mino Rosso.

Si tratta di pasticceria assoluta in forma di scultura:

La base è un disco di caramella alla ciliegia.

Il cilindro grande: Tre fogli di pasta sfoglia farciti con polpa di tamarindo e coperti di fondenti alla cioccolata.

Il cilindro piccolo: Corone di meringa sovrapposte coperti con fondenti al mandarino.

Il centro del cilindro superiore contiene panna montata alla polpa di tamarindo e pistacchi sbucciati.

L’ala è caramella al mandarino.

Poco prima di essere presentato a tavola il dolce dovrà essere coperto con fili di zucchero verdi.

da F.T. Marinetti e Fillia, La cucina futurista, un pranzo che evitò il suicidio (1932), Christian Marinotti Edizioni, Milano 1998.

Si allega l’assonometria cavaliera del dolce per gli amici architetti, con tanti auguri.

1 Comment

  1. Silvia 07/06/2016 at 16:13

    Ciao Alessandra, per caso hai la ricetta completa di questo dolce? Sembra molto invitante 😉

Scrivi un commento