Cosa comunica l ‘ARTE oggi #4# Intervista al designer Moreno Ratti – di Roberta Melasecca

panchina 2Design: Paolo Ulian e Moreno Ratti

Un giovane designer che raccoglie la sfida di oggi: comunicare le proprie idee.

Moreno Ratti, una laurea in Architettura a Firenze, approda al design grazie alla sua passione: il disegno.

Parte da Carrara, le sue origini, e si proietta al futuro creando preziosi oggetti in marmo per il quotidiano.

 

Raccontami qualcosa di te, della tua formazione e di come è nato l ‘interesse per il design.

Ratti: Dopo la laurea in architettura, al design sono arrivato per caso ÔǪ o meglio, mi ha portato al design l ‘amore per il disegno. L ‘architettura mi ha dato la possibilità e la capacità di una visione a 360 gradi; ma tutto muove da questa passione: partendo da concetti, quali ad esempio ottimizzazione del materiale, funzionalità dell ‘oggetto, il disegno si trasforma in idea.

Dove trovi l ‘ispirazione per le tue creazioni? Quali sono i tuoi riferimenti e modelli?

Ratti: L ‘ispirazione deriva dalla vita di ogni giorno, da tutto quello che mi succede, dalla visione del mondo esterno, da un film, da un libro. Le idee stimolano i pensieri: creare un oggetto è creare relazioni, dare una risposta personale pronta al confronto. I modelli e i riferimenti. Apprezzo molto il lavoro di Renzo Piano: non solo e semplice gesto architettonico ma interesse a far funzionare gli edifici.

sacchettoDesign: Moreno Ratti e 4tuesday

Tre parole per definire il tuo processo creativo e i prodotti che ne derivano.

Ratti: Ricerca, funzionalità, perche un oggetto deve funzionare, e originalità anche se tale termine è improprio: originale in quanto riproposizione personale di tematiche già studiate e sviluppate.

sisma libreriaDesign: Moreno Ratti e 4tuesday

Cosa spinge un giovane designer a fare design in Italia.

Ratti: Voglia di mostrare e comunicare le mie idee: il design è il modo naturale di esprimere me stesso in rapporto con la società, utilizzando l ‘arma del disegno.

Perche il marmo e non altri materiali ispirati maggiormente all ‘industrializzazione e prefabbicazione.

Ratti: Il marmo parla delle mie radici e origini, il marmo è la mia quotidianità. Con il marmo esiste un legame indissolubile, lo conosco in tutte le sue particolari e nascoste caratteristiche. La mia sfida è quella di portare questo materiale, utilizzato soprattutto nell ‘arte nella scultura, nel quotidiano.

fruttaDesign: Moreno Ratti e 4tuesday

Quale oggetto ti piacerebbe progettare e produrre.

Ratti: Un set di forchette e coltelli perche sono gli strumenti che uso tutti i giorni e che ci hanno differenziato dagli animali, permettendo di interagire con il cibo.

book panchina libreriaDesign: Moreno Ratti e 4tuesday

Tre parole per il futuro.

Ratti: Lavoro, occasioni, sperando di averne, e speranza che è quella che serve per lottare e realizzare le proprie idee. Una nuova avventura sta nascendo con altri giovani 4tuesday (Moreno Ratti, Marcello Malpeli, Alessandro Mari, Simone Vanelli): perche la speranza è nel confronto e nella condivisione.

tetris panchinaDesign: Moreno Ratti e 4tuesday

nessie vasca da bagnoDesign: Moreno Ratti e 4tuesday

book panchina libreria1Design: Moreno Ratti e 4tuesday

Moreno Ratti_cactusdesign

http://www.pinterest.com/cactusdesign1/

http://www.cactusdesign.it/

Scrivi un commento