“Omaggio alle Città Invisibili. Ritratti di architettura”: proiezione della videoinstallazione di Moreno Maggi al MAXXI B.a.s.e.

invito 1

Dopo il successo della mostra alla Casa dell ‘Architettura di Roma e il Premio Internazionale Cirvi di Moncalieri, arriva al MAXXI la proiezione della videoinstallazione del fotografo Moreno Maggi dal titolo Omaggio alle Città Invisibili. Ritratti di architettura, a cura di Diana Alessandrini.

Una visione onirica, un ritratto fotografico, architettonico e insieme artistico delle metropoli evocate nei racconti di Italo Calvino. Una liaison tra la fantasia poetica di uno dei più grandi scrittori italiani e la realtà contemporanea delle nostre città.

Negli spazi del Maxxi Base la videoproiezione del filmato e la stampa su alluminio in formato gigante della tavola che riproduce il Museo delle Arti del XXI secolo, capolavoro di Zaha Hadid. Il video, che ha aperto la Sezione Architettura della rassegna In viaggio con Calvino, il 13 giugno presso la Casa dell ‘Architettura di Roma, consente di entrare e visitare 18 Città Invisibili, nate dalla combinazione artistica delle fotografie scattate da Maggi: in tutto 18 tavole che ritraggono 14 grandi architetti italiani e stranieri e le loro architetture più note.

 

OPENING martedì 29 ottobre 2013 ore 18,30

Maxxi Base, Sala Graziella Lonardi Buontempo, via Guido Reni 4A

INTERVERRANNO

Flavia Barca Assessore alla Cultura di Roma Capitale
Margherita Guccione Direttore MAXXI Architettura
Alfonso Giancotti Presidente CTS Casa dell ‘Architettura
Stefano Donati coideatore della Rassegna In viaggio con Calvino o IXCO o.n.g.
Massimo Locci curatore della Sezione Architettura Rassegna In viaggio con Calvino o CTS Casa dell ‘Architettura
Diana Alessandrini curatrice della videoinstallazione e giornalista
Moreno Maggi fotografo

 

Iniziativa promossa dal Comitato Tecnico Scientifico della Casa dell ‘Architettura e da IXCO o.n.g.

Maggiori info su: http://www.inviaggioconcalvino.it/news/omaggio-alle-citt%C3%A0-invisibili-ritratti-architettura

 

Scrivi un commento