presS/Tletter

presS/Tletter

Da lontano, da vicino – La Rana è intelligente – di Luca Maria Francesco Fabris

Da lontano, da vicino – La Rana è intelligente – di Luca Maria Francesco Fabris

Autore: Luca Maria Francesco Fabris
pubblicato il 25/07/2013
nella categoria Parole

La rana è un anfibio, ma al gruppo di architetti stiriani che si cela dietro il nome collettivo Splitterwerk, quello che interessa è soprattutto che l 'animaletto sia un muta-forma. La ricerca dello studio capitanato dal prof. Mark Blaschitz è da tempo che si pone come obiettivo la trasformazione dello spazio architettonico coniugando la volontà ecologica alla necessità dell 'adattabilità degli spazi abitabili interni.

Ecco perche per progettare 'The Clever Frog ', il condominio (5 piani per 15 appartamenti e 5M di euro di costo) inaugurato all 'Internationale Bauausstellung (IBA) di Amburgo e ribattezzato meno poeticamente BIQ (acronimo di Biologic Intelligence Quotient), si sono avvalsi della consulenza di Arup, Bollinger + Grohmann, Immosolar e SSC, sfruttando le tecnologie ideate dalla Otto Wulff. Per la prima volta in Europa, le facciate (a SE e SO) sono state rivestite da un sistema composto da vetrocamere al cui interno compiono il loro ciclo di vita delle alghe capaci di produrre calore da fotosintesi, poi direttamente fruttato dall 'edificio, e biomassa, raccolta e convertita in energia nell 'impianto termico centralizzato del quartiere. Le acque presenti nei bioreattori cambiano di densità durante la giornata, mitigando così l 'afflusso della luce solare all 'interno delle stanze, donando una tonalità verde smeraldo all 'edificio. Anche i rumori sono ovattati dai microorganismi vegetali. I bioreattori funzionano per il momento in modalità test.

A fine agosto saranno pronti anche i due appartamenti sperimentali 'Milano ' odedicato alla capitale lombarda- e 'Amburgo ' oispirato alla natura selvaggia che circonda la città stato tedesca-; entrambi sono apparentemente due grandi open-space con pareti serigrafate e multimediali, essendo tutti gli elementi 'fissi ', quali bagno e cucina, racchiusi in intercapedini che li alla vista. Zona-notte e zona-giorno, così, perdono d 'avere senso e chi abiterà nell 'alloggio potrà decidere liberamente come usare lo spazio interno.

Il progetto Clever Frog/BIQ fa parte dei cosiddetti 'Casi Studio ' dell 'IBA Hamburg - serie 'Smart Material Houses '-; la mostra oda vedere- resta aperta fino al 3 novembre 2013. Info: iba-hamburg.de

Illustrazione: ®IBA Hamburg o J. Artl