PROGETTO FINALISTA – Premio Fondazione Renzo Piano 2013 – STUDIO TANDEM

studio tandem
casa panoramica

Tandem_3

descrizione
L ‘edificio è stato progettato per un Concorso, durante la progettazione abbiamo pensato ad un’architettura capace, come una macchina da presa, di inquadrare e catturare i vari panorami del territorio.
La casa di 45 mq è stata pensata per una famiglia di due persone, è composta da tre blocchi facilmente riconoscibili, blocco servizi, living e notte.
Nella scelta della distribuzione interna si è tenuto conto dei punti cardinali, il blocco servizi, bagni e zona cucina, sono posizionati a NORD dove il soleggiamento è praticamente nullo. Abbiamo rivolto a SUD il blocco soggiorno, un ambiente a doppia altezza che rende lo spazio che in pianta risulterebbe essere ridotto più ampio e arioso. Ad EST abbiamo invece scelto di sistemare la camera da letto, in modo che il primo sole dell’alba possa rendere il risveglio piacevole.
La necessità era quella di progettare una casa che potesse essere montata, smontata e trasportata più volte. Abbiamo scelto un sistema costruttivo con moduli prefabbricati in che garantissero velocità di costruzione e praticità di trasporto su strada, grazie a questo sistema in 25 giorni la casa è pronta ad essere abitata.
Il primo montaggio è avvenuto al MAXXI in occasione della mostra ECOLUOGHI 2011.
(studio tandem)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio/progettista: studio tandem
nome progetto: casa panoramica
indirizzo: via guido reni
città: roma
progettisti: marinella cogodda, giaime cabras
periodo di progettazione: ottobre 2011-febbraio 2012
periodo di realizzazione: giugno 2012
data completamento opera: 27/06/2012
committente/proprietario: casa opera
tipologia intervento: concorso
destinazione intervento: resisdenziale
dimensioni opera: 45 mq
costo: 75750,00 euro
costo/mq opera: 1683,30 euro/mq
imprese esecutrici: opera s.n.c.

note biografiche
studio tandem (cagliari).
marinella cogodda (lanusei – nu, 1979), giaime cabras (cagliari, 1982).

 

Scrivi un commento