Premio Fondazione Renzo Piano 2013 – SIMONE SANTUZZI

simone santuzzi architetto
la facciata che guarda il cielo – progetto di riqualificazione del sagrato della chiesa di s. m. assunta e s. francesco

simonesantuzziARCHITETTO_3

descrizione
Il sagrato non è solo uno spazio esterno di pertinenza della chiesa, ma è lo spazio all ‘aperto della chiesa, infatti la chiesa-edificio si può considerare un ‘”icona escatologica” grazie al collegamento dinamico che unisce il sagrato alla porta, all’aula, all’altare e culmina nell’abside, grazie all’orientamento di tutto l’edificio.
Il sagrato ha funzione di tramite e di filtro (non di barriera) nel rapporto con il contesto urbano, deve costituire un ‘adeguata pausa architettonica contenente elementi evocativi che orientino tematicamente e plasticamente allo spazio ecclesiale.
Questi due principi costituiscono le basi del progetto di riqualificazione del sagrato della Chiesa di S. M. Assunta e S. Francesco a Forte dei Marmi.
L ‘ampio spazio all ‘aperto è stato riorganizzato come un ideale percorso che va dalla statua di S. Francesco (ricollocata sul lato monte del sagrato e in asse con l ‘ingresso principale della chiesa) alla scalinata di accesso.
Attraverso un ‘area polifunzionale destinata alle diverse attività parrocchiali e/o alla sosta dei veicoli, al giardino tagliato in due da un percorso pedonale, si arriva al sagrato vero e proprio, esclusivamente pedonale. Pavimentato con sestini in cotto e ricorsi in marmo bianco, ovvero quei materiali suggeriti dalla facciata della chiesa, costituisce una sorta di facciata che guarda il cielo. L ‘orditura di posa dei sestini riprende quella della facciata. Questa parte è quella che meglio esprime i valori di ┬½soglia┬╗, dell’accoglienza e del rinvio. Quando la liturgia lo richiede, può divenire luogo di celebrazione: processioni, accoglienza, riti del lucernario nella Veglia Pasquale. Nell ‘angolo sud si attesta l ‘ingresso della sala parrocchiale, per la quale il sagrato può diventare l’ambientazione per il preludio e la conclusione delle riunioni pastorali più frequenti.
(simone santuzzi)

scarica la scheda n.01 del progetto
scarica la scheda n.02 del progetto

crediti
nome studio/progettista: simone santuzzi architetto
nome progetto: la facciata che guarda il cielo – progetto di riqualificazione del sagrato della chiesa di s. m. assunta e s. francesco
indirizzo: via p. i. da carrara n┬░26, loc. vittoria apuana
città: forte dei marmi – lu
progettisti: arch. simone santuzzi
collaboratori: paola mannella
periodo di progettazione: 2009/2010
periodo di realizzazione: 2010/2011
data completamento opera: 30/06/2011
committente/proprietario: parrocchia di s. m. assunta e s. francesco
tipologia intervento: riqualificazione
destinazione intervento: culto
dimensioni opera: 1840mq
costo: 199.769,45euro
costo/mq opera: 108,57euro/mq
imprese esecutrici: da mommio costruzioni srl, tommasi francesco impianti elettrici, grotti roberto & c. snc

note biografiche
simone santuzzi (seravezza – lu, 1973) ha il suo studio a massa.

 

Scrivi un commento