presS/Tletter
 

ROCCATELIER ASSOCIATI – Casapesce

CASAPESCE A MONTECUCCO DI SAN GIORGIO DI PESARO.

relazione del progettista:

Si tratta del progetto di una villetta unifamiliare per una coppia che si ispira nelle sue forme alle dolci sinuosità delle colline che caratterizzano il paesaggio di Montecucco e di gran parte della regione Marche. Questo progetto cerca di rispettare un principio fondamentale dell’architettura organica caro a Frank L Wright che insegnava ai suoi allievi di come una architettura debba nascere dal terreno e non stare semplicemente sul terreno, dunque, inserirsi armoniosamente nel paesaggio di cui farà parte per i futuri decenni. Il lotto su cui insiste l’intervento è alla sommità di un dolce rilievo, adiacente alla strada comunale, e la sua forma stretta e lunga suggerisce di sviluppare le parti a giorno privilegiando la vista verso la vallata che si apre a nord-ovest e che, verso nord-est consente anche di vedere uno spicchio di mare in direzione di Fano. Tipologicamente la distribuzione interna esalta la vista della vallata attraverso la scelta di avere il soggiorno-pranzo-cottura in comunicazione diretta con la camera matrimoniale o soggiorno con una parete scorrevole larga più di tre metri. Una scaletta in acciaio e legno porta al piano primo a quota +2,90 dove è ricavato lo studio-soggiorno alto; posizionata trasversalmente a circa metà del soggiorno , la scala divide la zona pranzo-cottura dal soggiorno ma lascia la continuità visiva di tutto l’ambiente caratterizzato dalla trave curva in legno lamellare lasciata a vista così come tutto l’assito di copertura. Da questo locale si accede al balcone esterno che porta poi , con due scalini, al terrazzo che consente la vista della vallata a sud aldilà della strada comunale usufruendo così di una vista panoramica a 360┬░. Una camera ospiti è posizionata è servita dal secondo bagno posizionato in prossimità del locale lavanderia o stireria; questo locale è delimitato da una muratura tondeggiante che incornicia una grande finestra che guarda verso il mare e protegge dalla vicina casa confinante. Due posti macchina coperti, e un deposito per attrezzi di giardinaggio, sono ricavati in fondo alla casa nella parte più alta del lotto e con la loro copertura tondeggiante la radicano, visivamente e spazialmente, al terreno in continuità con il profilo della casa.

Committente: Iniziativa privata

Attività di Progetto: Progetto e D.L. Roccatelier Associati

Strutture: Ing. Gianni Bovi

Impresa Costruttrice: Impresa De Angelis – Pesaro

Data di progetto: 2010

Data di realizzazione: 2011 – 2012

Dimensioni lotto edificabile: 955 mq

Dimensioni costruzione: 378 mq

 

BREVI NOTE BIOGRAFICHE:

La ROCCATELIER Associati nasce nel nuovo millennio dalla trentennale esperienza dello studio Rocca. Laura Rocca, leader dello studio, guida una rete di professionalità che promuove una progettazione integrata e una fornitura di servizi di architettura ed ingegneria ad una committenza pubblica e privata qualificata, vincendo diversi premi internazionali. Nel 2012 lo studio viene inserito nel libro Eccellenza Italiana con prefazione del Presidente della Repubblica. La consapevolezza di far parte di un complesso equilibrio naturale ci porta a ricercare nuovi modi di far vivere lo spazio guardando all ‘aspetto ecologico, ambientale, sociale, spaziale e temporale costruendo spazi antropologici in un continuo confronto con la committenza ritenuta parte integrante della progettazione. Progettare è uno dei mestieri più belli al mondo che richiede disponibilità al sogno e fiducia negli altri.

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Leave A Response