Sopra la panca – di Marco Ermentini

Dopo una lunga ricerca e sperimentazione è disponibile in tutte le farmacie un farmaco miracoloso: sopra la panca. Proviamo a leggere insieme il foglietto illustrativo:

Antidolorifico per il mal di schiena da panca in travertino.

COMPOSIZIONE

Una pastiglia contiene: principi attivi o neo barocco 0,2 g o storicismo 0,24 g o tradizionalismo 0,5 g o genius Loci 0,3 g o borromino portoghese 0,8 g.

CARATTERISTICHE

E ‘ un antidolorifico per il mal di schiena dopo una prolungata sosta su panchine neo barocche caratterizzato dal più bizzarro incarico per un ‘opera pubblica in Italia, il basso contenuto di innovazione culturale consente un ‘ottima tollerabilità e un buon controllo delle critiche che si abbina ad una scarsa sicurezza ergonomica.

INDICAZIONI

Prevenzione della sciatalgia architettonica clinicamente testato e scientificamente provato.

POSOLOGIA E MODALITA ‘ D ‘USO

La prima dose deve essere somministrata dopo una breve sosta sulle nuove panche in Piazza S. Silvestro a Roma. In caso di perdurare del dolore richiedere al farmacista alemanno.

CONTROINDICAZIONI

Presenza sul posto di riga e squadra.

2 Comments

  1. Roberta Melasecca 18/07/2012 at 21:44

    Sempre efficace, divertente….. impone il pensiero e la riflessione sulle nostre azioni.

  2. Pietro Paviglianiti 22/07/2012 at 18:49

    Ho subito capito di cosa si trattava dal principio attivo “neo-barocco”..
    Certo che rispetto al progetto iniziale un passo avanti c’├¿ stato.. avranno da guadagnarci i noleggiatori di cuscini

Scrivi un commento