Evitando una pessima abitudine accademica, quando scrivete un articolo, un saggio oppure un testo, dovreste limitarvi nel citare le vostre precedenti pubblicazioni. Tre riferimenti in cento pagine sono già troppi. Inoltre sarebbe buona norma non segnalare alcun proprio testo nella bibliografia finale, soprattutto se ragionata. L ‘unico spazio concesso all ‘Autore per parlare e brevemente o ripeto: e brevemente- dei propri libri e’ nella biografia posta in terza o in quarta di copertina. Tanto, se il lettore fosse interessato ai vostri ragionamenti o e leggendo il vostro scritto avrà modo di appurarlo- sarà lui a cercarvi. Oggi, tramite internet non c ‘e’ niente di più facile.

Scrivi un commento